Ferro da Stiro Rowenta

Recensioni ferri da stiro Rowenta

Modelli con caldaia

Modelli a vapore

Perchè acqusitare un ferro da stiro Rowenta

Rowenta è una delle più conosciute ed affidabili case di produzione di elettrodomestici in tutto il mondo. Già dalla sua nascita all’inizio del 1900, il marchio Rowenta si distingueva per la sua qualità e la continua innovazione.

I ferri da stiro Rowenta sono sempre stati simbolo di efficienza, di modernità e di praticità.

Il marchio di elettrodomestici Rowenta è sempre stato attento alla cura dei dettagli per rendere i prodotti, come il ferro da stiro, quotidiani facili da usare ma allo stesso tempo davvero eleganti.

Le prestazioni del ferro da stiro Rowenta sono certificate e garantite per moltissimi anni.
Inoltre Rowenta lavora nel massimo rispetto dell’ambiente dalla produzione al riciclaggio del prodotto stesso. Troviamo prodotti a marchio Rowenta sia nella sezione dei migliori ferri da stiro che nella sezione dei modelli professionali.

Commenti (2)

  • mariangela bolle

    |

    Ho acquistato un ferro da stiro Rowenta mod DW6000 il 26.10.2013 e siccome ultimamente perdeva acqua (bollente da ustionarmi i piedi) ieri l’ho portato al centro assist. RER di Rivoli (TO) che mi ha detto che il ferro è da buttare perchè ho usato l’acqua demineralizzata. Ma che acqua bisogna mettere nei ferri? Ho messo l’acqua del rubinetto e mi hanno detto che c’è troppo calcare, se metto l’acqua demineralizzata addirittura il ferro è da buttare dopo 3 anni……ditemi voi come mi devo comportare. Mi dispiace ma sono molto delusa! Saluti Mariangela Bolle.

    Rispondi

    • admin

      |

      Ciao Mariangela,
      prima dell’utilizzo del ferro da stiro a vapore bisogna sempre verificare con il manuale di istruzioni che tipo di acqua va utilizzata.
      Effettivamente, leggendo il manuale del Rowenta DW 6000, il ferro è progettato per utilizzarlo con la classica acqua del rubinetto ma, se si hanno dubbi sulla durezza dell’acqua e quindi sul suo contenuto calcareo, si può miscelare in parti uguali (50-50) l’acqua del rubinetto e quella distillata o demineralizzata.
      Purtroppo sul manuale c’è scritto che non si dovrebbe utilizzare quel tipo di acqua.
      Ci dispiace per la tua esperienza.

      Rispondi

Lascia un commento